Archivio mensile Settembre 2018

Il mio intervento sulle DIPENDENZE AFFETTIVE al XIX Congresso Nazionale SITCC di Verona

A proposito di DIPENDENZA AFFETTIVA occorre gestire lo stress che ne deriva ed imparare ad investire su di sè: hobby, passioni, tempo libero.

L’intervento terapeutico deve essere mirato al riconoscimento della propria dipendenza affettiva ed in parallelo occorre sviluppare la capacità di fronteggiamento dello stress causato dalla dipendenza stessa, al fine di migliorare la qualità di vita percepita.

 

Come può intervenire lo psicologo sull’obesità

Lo psicologo, preferibile se anche psicoterapeuta, può accompagnare le terapie di rieducazione alimentare e comportamentale sostenendo la motivazione del paziente, aiutandolo a gestire le emozioni, a valorizzarsi, a trovare strategie attive di fronteggiamento delle situazioni.

Vai…