Archivio per Categoria Disturbi alimentazione

Come può intervenire lo psicologo sull’obesità

Lo psicologo, preferibile se anche psicoterapeuta, può accompagnare le terapie di rieducazione alimentare e comportamentale sostenendo la motivazione del paziente, aiutandolo a gestire le emozioni, a valorizzarsi, a trovare strategie attive di fronteggiamento delle situazioni.

Vai…

Dialectical Behavior Therapy (DBT) per il trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione, parte 2

Dialectical Behavior Therapy (DBT) per il trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione, Firenze, 17-19 Aprile 2015 – Report del workshop, II Parte

Vai…

Dialectical Behavior Therapy (DBT) per il trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione, parte 1

Si è tenuto a Firenze dal 17 al 19 Aprile 2015 il workshop “Dialectical Behavior Therapy (DBT) per il trattamento dei Disturbi dell’Alimentazione”. I parte

Vai…

Il Disturbo da ruminazione


Il disturbo da ruminazione, detto anche mericismo, si caratterizza per il continuativo rigurgito del cibo per almeno 1 mese.

Vai…

La Pica

La pica si caratterizza per la continuativa ingestione di una o più sostanze di contenuto non alimentare e non commestibili per almeno 1 mese.

Vai…

L’Anoressia Inversa


L’anoressia inversa, detta anche bigoressia, é così chiamata in quanto apparentemente i sintomi sono opposti a quelli dell’anoressia nervosa.

Vai…

Il Disturbo evitante-restrittivo dell’assunzione di cibo


Si caratterizza per il disinteresse per il cibo, la selezione di alcuni alimenti e la preoccupazione per le conseguenze negative del mangiare.

Vai…

I Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione

Il DSM-5 propone una ridefinizione dei criteri diagnostici dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione rispetto al DSM-IV

Vai…